Articoli del 2015 · Politica · Ricordi

Per Armando Cossutta

12376263_10207379626842700_3521571378460187444_n.jpg

 

Pubblicato il 15 Dicembre 2015

 

Negli anni, molte le posizioni e le scelte politiche differenti…
Ma indubbiamente, citando un compagno anch’esso con idee divergenti alle sue, è rimasto “fedele ai suoi ideali di gioventù”.

La storia della sinistra italiana, in maniera particolare quella comunista, avrebbe avuto un epilogo molto più veloce nel panorama politico senza di lui.

Mantengo un ricordo positivo, sincero e anche simpatico di quel partigiano conosciuto nel 1998, a cui, con il rispetto che un bambino rivolge a un adulto, dissi:
“Signor…” subito interrotto, “No… per te… Compagno…”, e incontrato più volte di fronte alla sede dell’A.N.P.I. di Roma.

Nonostante gli innumerevoli settarismi che ci hanno diviso in questi ultimi 25 anni, raccogliamoci in questo giorno per onorare il ricordo di un compagno e partigiano che, sempre e comunque, anche con posizioni discutibili, è rimasto in linea con i suoi ideali.

Così ci hai chiesto:

“Se domani ci sarà una pietra sulle mie ceneri, per favore scriveteci sopra:
Armando Cossutta, Comunista.”

Non mancheremo…

Che la terra ti sia lieve, Compagno Armando.

Colasanti Marcello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...